La yurta nel bosco

Libere attività nel bosco per bambini dai 4 ai 12 anni: arte, teatro, laboratori per restare connessi alla natura e a se stessi.

Piccolo germoglio.

Jul 14th, 2014, di Francesca - Tags: Arte / teatro / libri - Commenti

Orangemoontribe "Mamma, ho paura. Paura dei mostri. Ieri sera ho segnato che venivano, assieme ai briganti, e mi portavano via. Anche il mare, lo senti, fa questo rumore così intenso perché adesso arriva e mi porta via. E tu non ci sei, non mi aiuti, muori. Non mi proteggi."

"Mi spiace, amore mio! Quanta paura che hai dentro il tuo cuore.
Ma prova ad alzare lo sguardo e vedrai. Vedrai tuo padre e me, al tuo fianco. Siamo come due grandi alberi che proteggono il loro piccolo germoglio. Perché tu sei un piccolo germoglio che, ogni giorno di più, cresce. E ci vuole tanta forza per crescere, per smuovere la terra sopra la testa e affondare le radici nella terra: bisogna sentire qual’è la strada giusta, quella dove arriva la luce del sole, ma non troppa altrimenti ti bruci. Dove c'è acqua, ma non troppa, altrimenti affoghi. E dove c'è spazio perchè le radici abbiano libertà, altrimenti soffochi.

E anche le foglioline crescono. Vedi una qua, una là, una su questo rametto, una su quest’altro. E mentre tu cresci, sia sopra che sotto terra, noi ti guardiamo: ti facciamo un po’ ombra nei torridi giorni d’estate, ti doniamo qualche goccia di rugiada, se c’è siccità e in autunno mettiamo qualcuna delle nostre foglie vicino a te, così che ti possano tenere al caldo.

Ma per il resto, sei tu che devi crescere. E sei tu che ti devi rendere conto che noi siamo qui, sempre al tuo fianco. Fermi e immobili come due vecchi alberi. Quindi non aver paura, prova ad alzare lo sguardo, e ci vedrai."

Testo di Lechen e Frà
Illustrazione di Marghanita Hughes

Francesca
Francesca

Si occupa del coordinamento, dell'approfondimento pedagogico, della comunicazione e dell'organizzazione delle attività de La yurta nel bosco.

comments powered by Disqus