La yurta nel bosco

Libere attività nel bosco per bambini dai 4 ai 12 anni: arte, teatro, laboratori per restare connessi alla natura e a se stessi.

Il manifesto dei diritti naturali dei bimbi e delle bimbe.

Il manifesto dei diritti naturali dei bimbi e delle bimbe.

I diritti naturali dei bambini e delle bambine è un manifesto nato più di 20 anni fa, dall'appassionato e creativo pensiero di Gianfranco Zavalloni, per 16 anni maestro della scuola dell'infanzia, poi dirigente scolastico in diversi comuni della Romagna e responsabile dell’Ufficio Scuola del Consolato d’Italia di Belo Horizonte, in Brasile.

Scomparso giovanissimo nel 2012, Gianfranco Zavalloni per me resta un'inesauribile fonte di ispirazione e riflessione nel cercare la strada verso un'educazione libera, a contatto con la natura, lenta e non violenta.

Un'educazione dove i bambini possano, tra le altre cose, sperimentare i limiti e le potenzialità del proprio corpo, mettersi alla prova, vincere o perdere, avere ginocchia sbucciate, certo, ma una migliore autostima per aver potuto superare le piccole difficoltà che un ambiente naturale pone.

Continua a leggere il post del 2 aprile 2014 nella nostra rubrica La natura in città sul portale Milanoperibambini.it

Francesca
Francesca

Si occupa del coordinamento, dell'approfondimento pedagogico, della comunicazione e dell'organizzazione delle attività de La yurta nel bosco.

comments powered by Disqus