La yurta nel bosco

Libere attività nel bosco per bambini dai 4 ai 12 anni: arte, teatro, laboratori per restare connessi alla natura e a se stessi.

Giocare all'aperto (tutto l'anno) fa bene.

Giocare all'aperto (tutto l'anno) fa bene.

Studi e ricerche all'unanimità dichiarano la stessa cosa: i bambini che giocano tutti i giorni all'aria aperta hanno uno sviluppo fisico e cognitivo più equilibrato.

Come nella ricerca a cura dell'Università di Derby da poco pubblicata dal Derby Telegraph.

Sottolineo che i concetti sono due, gioco libero + aria aperta:

1) il gioco libero:
in particolare dagli 0 ai 7 anni, è il motore fondamentale per la costruzione di solide basi per il futuro apprendimento scolare, lo strumento principale con cui il bambino sperimenta se stesso, crea, inventa, ricerca...

2) stare all'aria aperta:
vivere a contatto con gli elementi della natura, fornisce ai bambini tutti gli ingredienti di cui hanno bisogno per giocare: movimento, stimolazione di tutti i sensi, adattabilità ai cambiamenti dell'ambiente esterno, sperimentazione delle emozioni, problem solving...

Lo dichiarano i ricercatori del World Cancer Research Fund dell'Università di Bristol nella loro campagna di sensibilizzazione “Move More Challenge”, così come una ricerca dell'American Academy of Pediatrics: i bambini tra i 7 e i 9 anni che giocano fuori per almeno 70 minuti al giorno, hanno migliori abilità di pensiero e capacità motorie rispetto ai bimbi che non hanno questo stile di vita.

La natura è come un medicina, la “Vitamina N” di Richard Louv, da assumere ogni giorno per permettere al nostro corpo e alla nostra mente di rimettersi in contatto con il mondo nel quale viviamo e ritrovare equilibrio dopo gli impegni e gli stress quotidiani.

Non un'attività saltuaria, ma un'abitudine, uno stile di vita. E tutti i bambini hanno bisogno di natura.

Questa la base di pensiero dell'outdoor education che da diversi anni anima La yurta nel bosco (e guida lo sviluppo dei laboratori mensili e campus estivi.

Guarda il calendario delle nostre attività, sempre in aggiornamento.

Questo è il post del 27 febbraio 2016 della rubrica La natura in città sul portale milanoperibambini.it

Francesca
Francesca

Si occupa del coordinamento, dell'approfondimento pedagogico, della comunicazione e dell'organizzazione delle attività de La yurta nel bosco.

comments powered by Disqus