La yurta nel bosco

Libere attività nel bosco per bambini dai 4 ai 12 anni: arte, teatro, laboratori per restare connessi alla natura e a se stessi.

Tutti fuori. C'è un cielo.

Tutti fuori. C'è un cielo.

Evitiamo di guardarlo, camminiamo veloci e a testa bassa, ma lui c'è lo stesso. E' lì, sempre diverso, sempre affascinante: nuvoloso, grigio, limpido o assolato. C'è. E c'è ovunque, persino a Milano, nell'hinterland, e, a ben guardare anche in pieno centro! E' il cielo: il più immenso elemento naturale che accompagna le nostre vite e che, al di sopra dei palazzi, in uno spicchio di balcone o alla fermata del tram, tutti possiamo vedere.

Può non essere come lo vorremmo, come lo immaginiamo, ma un cielo lo abbiamo sempre e davvero vale la pena di guardarlo e osservarlo con i nostri bambini: spesso è affollato di nuvole che assumono aspetti meravigliosi e realistici. Bastano cinque minuti per vedere forme e indovinare animali! Ovunque siamo, anche in auto, le nuvole diventano personaggi e danno vita ad avventure di fantasia.

E' davvero un buon elemento per accorgerci di quanto la natura ci sia vicina, e poter mantenere con lei, ovunque siamo, un legame forte, poetico e sincero. Possiamo vivere in città senza tanti alberi, senza prati, lontani dal mare. Ma il cielo c'è sempre.

Basta uscire e alzare la testa!

post dell' 8/10/2013 La natura in città - Milanoperibambini.it

Francesca
Francesca

Si occupa del coordinamento, dell'approfondimento pedagogico, della comunicazione e dell'organizzazione delle attività de La yurta nel bosco.

comments powered by Disqus